lunedì, Aprile 12, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicaFuori dal coro, per Casalino niente clip sul Gf. Su Rai 3...

Fuori dal coro, per Casalino niente clip sul Gf. Su Rai 3 duello con Vespa

Prima l’intervista a Le Iene, poi gli ingressi negli studi di Fuori dal Coro e Cartabianca. Uno dopo l’altro, scacciando accuratamente il rischio di una sovrapposizione evitata per appena tre minuti. E così, se alle 22.41 Rocco Casalino salutava Mario Giordano, alle 22.44 eccolo riapparire su Rai 3, dove Bianca Berlinguer aveva strategicamente preso tempo.

Su Rete 4 va in scena un faccia a faccia con Mario Giordano che, alla fine del duello, chiede di lasciare all’ex portavoce un autografo su un suo cartonato. Poco prima, invece c’era stato il gran rifiuto. “Se le facessi vedere una clip del Grande Fratello lei si arrabbierebbe?”, aveva domandato Giordano. “No, basta. Solo se fai vedere anche una clip di Matteo Renzi alla Ruota della fortuna e di Matteo Salvini al Pranzo è servito”. Il padrone di casa alza le mani e rinuncia: “Non la faccio vedere, l’avevamo preparata ma non la faccio vedere”. Un veto che, al contrario, non si era manifestato domenica sera a Live-Non è la D’Urso, con Rocco disponibile a ripercorrere l’esperienza televisiva dell’autunno del 2000.

Poco dopo, come detto, Casalino approda a Cartabianca. Ad accoglierlo ci sono Andrea Scanzi, in collegamento, e Bruno Vespa, in presenza. Il tema del Grande Fratello riemerge e, pure qui, Rocco mette in funzione il pilota automatico: “Quella di gieffino è l’etichetta peggiore, dura da vent’anni. Se avessi ucciso qualcuno avrei già scontato la pena. Viene utilizzata sempre in maniera offensiva. Di Salvini  non ha detto che ha fatto il Pranzo e Servito e che Renzi ha fatto la Ruota”.

A punzecchiare Casalino è soprattutto Vespa, particolarmente in palla: “Al Grande Fratello eri cattivissimo e sei rimasto cattivissimo. Hai tentato seriamente di influenzare i giornalisti mandando le veline. Facevi filtrare certe notizie ed altre no. Per te il Gf è stato l’università, sei rimasto in casa 93 giorni su 100”.

Casalino reagisce, rispedendo le frecciate al mittente: “Io non ho imparato niente dal Gf. Sono stato in una casa, ho preso il sole, ho giocato, ho fatto dei massaggi. Dopodiché ho fatto vent’anni di studi, ho lavorato come giornalista, ho letto tutto. Io sono questa roba qui“. Il braccio di ferro va avanti per diversi minuti, con Rocco che alla fine del match accusa il colpo, evidenziando la metamorfosi di Vespa in trasferta: “Sto rimanendo sconvolto, sei terribile”.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews