lunedì, Marzo 8, 2021
Home Notizie Attanasio e Iacovacci uccisi dai rapitori: così la presidenza del Congo

Attanasio e Iacovacci uccisi dai rapitori: così la presidenza del Congo

E’ atterrato a  Goma l’aereo militare inviato da Roma per riportare in patria i corpi dell’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, uccisi ieri in un agguato nei pressi del parco nazionale di Virunga in Congo insieme al loro autista Mustapha Milambo.  L’aereo dovrebbe tornare in Italia stasera tardi e sono fissate per domani mattina al Policlinico Gemelli di Roma le autopsie. I pm di Roma Sergio Colaiocco e Alberto Pioletti indagano per sequestro di persona con finalità di terrorismo.

A Kinshasa il presidente della Repubblica del Congo Felix Antoine Tshilombo Tshisekedi si è recato a far visita a Zakia Seddiki, la moglie dell’ambasciatore.

#RDC: Le couple présidentiel a rendu une visite de réconfort cet avant midi à la famille de l’ambassadeur Italien Luka Atanassio tué hier à l’Est de la RDC. pic.twitter.com/Hn3sO8No8W

— HonoreMvula (@honoremvula21) February 23, 2021

Intanto, un un comunicato della presidenza della Repubblica congolese indica nei rapitori e non nei rangers che tentavano di liberarli i responsabili della morte dei due uomini.

Dopo il rapimento, spiega la nota, “le Ecoguardie e le Fardc”, le Forze armate congolesi, “si sono messe alle calcagna del nemico. Quando i rangers erano a 500 metri, i rapitori hanno sparato da distanza ravvicinata sulla guardia del corpo, deceduta sul posto, e sull’ambasciatore, ferendolo all’addome”, si afferma nel comunicato.

Gli aggressori del convoglio su cui viaggiava il diplomatico “erano 6, in possesso di cinque armi del tipo AK47 e di un machete”, stabiliscono ancora le prime indagini compiute dagli inquirenti della Repubblica democratica del Congo e riportate dal sito Cas-info che cita una nota del governatore della provincia di sud-Kivu. “Gli assalitori hanno costretto le persone a bordo a scendere e a seguirli nel Parco dopo aver ucciso uno degli autisti per creare il panico”.

Nel convoglio viaggiava anche un terzo italiano: Rocco Leone, vice direttore del Pam nel Paese, secondo quanto apprende l’agenzia Ansa, è stato portato in ospedale per controlli subito dopo l’agguato ma non ha riportato alcuna ferita.

A supporto della polizia locale, il presidente della Repubblica Tshisekedi  ha inviato una squadra a Goma per le indagini sul campo.

Molinari su ClubHouse: “Attacco in Congo, tre ipotesi dietro la morte di Attanasio”

22 Febbraio 2021

 

“Le dinamiche dell’evento sembrano evidenziare che gli assalitori fossero a conoscenza del passaggio del convoglio lungo la viaria RN2. Appare probabile che l’evento sia da ricondurre a una delle tre milizie, Fdlr, Nyatura e Mai Mai, che potrebbero aver condotto l’azione a scopo di rapina”. Si legge nel primo rapporto dell’Intelligence sulla ricostruzione dell’attacco di ieri.

Le Forces Democratiques de Liberation du Rwanda, note come Fdlr, sono state accusate ieri di essere dietro all’agguato. Oggi il gruppo armato però smentisce ogni coinvolgimento. Un portavoce del gruppo ribelle, Cure Ngoma, ipotizza invece responsabilità di militari regolari. “Non abbiamo alcuna postazione nella zona” sottolinea il rappresentante dei ribelli, una formazione composta perlopiù da combattenti hutu con basi nella provincia del Nord Kivu, a ridosso del confine con il Ruanda. “Secondo le informazioni delle quali disponiamo – riferisce Ngoma – il convoglio dell’ambasciatore è stato attaccato in una zona detta delle ‘tre antenne’, lungo la frontiera con il Ruanda, non lontano da postazioni dell’esercito congolese, le Fardc, e di militari ruandesi, le Forces de Defense Rwandaises”.

Luca Attanasio, da Limbiate ai consolati nel mondo: chi era l’ambasciatore italiano ucciso in Congo

22 Febbraio 2021

Intanto Tshisekedi ha inviato oggi a Roma un “suo emissario per portare una lettera personale al presidente del Consiglio italiano” Mario Draghi.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews