domenica, Maggio 16, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroterzine urlano e si nascondono da un mostro nella loro camera da...

terzine urlano e si nascondono da un mostro nella loro camera da letto

video -300×192.jpg” alt=”” width=”300″ height=”192″ class=”alignleft size-medium wp-image-17914″ https://www.yougonews.com/category/musica/”>video -300×192.jpg 300w, https://anomalien.com/wp-content/uploads/2021/02/triplets- video .jpg 720w” />Alla fine di gennaio 2021, tre bambine terzine si sono svegliate di notte nella loro camera da letto e hanno visto qualcosa sul muro con cui hanno prima cercato di parlare, poi hanno provato a colpirlo e gli hanno lanciato dei giocattoli. La madre delle ragazze era molto spaventata.

L’altro giorno è stato pubblicato online un filmato di 5 minuti del baby monitor (guarda il video sotto) nella stanza di tre bambine terzine. Nel cuore della notte, le ragazze si sono svegliate da qualcosa e si sono alzate dal letto, e poi hanno visto qualcosa sul muro o vicino al muro.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Le ragazze gridarono di paura, poi puntarono le dita contro il muro nudo e parlarono a questa creatura invisibile.

Quando la madre delle ragazze ha guardato questo video , è stata terribilmente spaventata e ha iniziato a chiedere ai bambini cosa hanno visto. Ma le ragazze sono state in grado di dire solo di aver visto il “mostro” e non hanno fornito alcun dettaglio su come appariva o cosa faceva.

Le ragazze di Presley, Millie e Hayes Nichols, hanno 2 anni e vivono con i genitori in Georgia. Tutto ciò che è stato registrato in video è avvenuto la notte del 26 gennaio 2021, ma questo era solo l’inizio.

Secondo la loro madre, Caitlin, dopo questo incidente, si sono svegliati di nuovo nel cuore della notte e hanno affermato di aver visto di nuovo il mostro nello stesso punto contro il muro.

Nel video , puoi sentire una delle ragazze dire le parole “in faccia” all’essere invisibile. Forse la ragazza dice che vuole prendere a pugni il mostro in faccia, dal momento che dopo di che le terzine hanno iniziato a correre da un muro all’altro. E poi tutti e tre hanno cercato di nascondersi dal mostro dietro l’armadio.

Durante l’incidente di 5 minuti, le terzine puntano ripetutamente le dita contro un muro vuoto e alcuni di loro cercano persino di scuotere i pugni contro il muro.

Secondo i giornalisti, a un certo punto puoi sentire chiaramente come una ragazza guarda il muro e grida “Ti piacciono i nostri letti?”, E poi un’altra grida al muro “Hai un problema!”

In generale, il mostro non sembra spaventare molto i bambini, ad un certo punto le ragazze si sono comportate come se si stessero divertendo. Alla fine della registrazione, i tre gemelli persero interesse per il muro (probabilmente il mostro o il fantasma se ne erano andati) e iniziarono a suonare tra i cuscini sparsi sul tappeto.

La mamma delle ragazze, dopo aver visto più volte lo spaventoso video , alla fine ha deciso di pensare che i suoi tre gemelli stavano appena iniziando il periodo dell ‘”amica immaginaria” e che era tutta solo la loro immaginazione.

Tuttavia, ha ammesso in un’intervista che questo non è il primo incidente spaventoso che si verifica nella camera da letto dei suoi bambini. In precedenza, di notte accadeva qualcosa di incomprensibile con i giocattoli delle ragazze.

Quando questo video è diventato popolare sul Web, gli utenti erano divisi, alcuni erano convinti che i bambini stessero solo giocando, altri hanno iniziato a scrivere che quando i bambini piccoli giocano, molto raramente gridano agli “amici immaginari” parole come “in faccia” o “Hai un problema!”. Inoltre, ciò non è avvenuto durante il giorno, quando i giochi rumorosi e attivi sono comuni, ma nel cuore della notte.

Per quanto riguarda il terzo gruppo di utenti, hanno notato che nell’obiettivo del monitor del baby monitor, è anche possibile vedere una “palla bianca volante” (sfera) molto veloce che vola regolarmente attraverso la stanza per tutto il video .

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews