lunedì, Marzo 1, 2021

Giulia Salemi a Live Non è la d’Urso:”Non voglio vedere Abraham”

Prima puntata di Live non è la d’Urso post Grande Fratello VIP anche per Giulia Salemi che ha superato la prova di fuoco, le...
Home Mistero File russi declassificati elencano raccapriccianti incontri subacquei con UFO

File russi declassificati elencano raccapriccianti incontri subacquei con UFO

Un ricercatore russo di UFO chiede un’indagine dopo che i file declassificati dall’era sovietica hanno dettagliato casi di incidenti terrificanti incontrati da alieni.

L’ex ufficiale di marina e ricercatore UFO Vladimir Azhazha ritiene che i documenti che menzionano i sottomarini sovietici K-222 cacciati dal mare accelerando oggetti non identificati, “sono di grande valore”.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Le esperienze elencate nei documenti sono simili a quelle riportate nella regione del Triangolo delle Bermuda, uno dei più grandi misteri del mondo, riferisce Alien Revelations.

Secondo i documenti declassificati della Marina russa, negli oceani terrestri sono stati individuati oggetti sommersi non identificati (USO).

Gli oggetti tecnologicamente avanzati sono di gran lunga superiori a qualsiasi cosa che abbiamo mai costruito, aggiunge il sito web.

Uno dei casi più interessanti esaminati da Azhazha riguardava un sottomarino nucleare in missione di combattimento nel Pacifico meridionale.

Durante le operazioni di routine, il sottomarino ha rilevato sei oggetti sconosciuti che viaggiano in formazione a velocità superiori a 230 nodi (265+ mph).

In confronto, il sottomarino più veloce era il sovietico K-222, che raggiungeva circa 44 nodi (51 mph).

Si credeva che gli oggetti fossero diretti direttamente ai sottomarini sovietici, che furono quindi costretti a emergere. Ma gli USO li hanno seguiti in superficie e poi sono volati via.

Il comandante del sottomarino in pensione Yuri Beketov ha ricordato casi simili nella regione del Triangolo delle Bermuda.

Beketov ha detto che gli strumenti di bordo spesso non funzionavano bene, indicando la presenza di forti interferenze. che molti credevano fosse un chiaro segno della presenza di USO e UFO.

Il signor Beketov ha detto: “In diverse occasioni gli strumenti hanno dato la lettura di oggetti materiali che si muovevano a velocità incredibile. I calcoli hanno mostrato velocità di circa 230 nodi, o 265 mph.

“Accelerare così velocemente è una sfida anche in superficie. Ma la resistenza all’acqua è molto più alta. Era come se gli oggetti sfidassero le leggi della fisica. C’è solo una spiegazione: le creature che li hanno costruiti ci superano di gran lunga nello sviluppo. “

Vladimir Azhazha ritiene che la questione dovrebbe essere indagata a fondo.

Ha detto: “Penso alle basi sottomarine e dico: perché no? Niente dovrebbe essere scartato.

“Lo scetticismo è il modo più semplice: non credere a niente, non fare nulla. Le persone raramente visitano grandi profondità. Quindi è molto importante analizzare ciò che incontrano lì “.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews