martedì, Aprile 13, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturaMaschere di Carnevale per bambini da fare in 10 minuti

Maschere di Carnevale per bambini da fare in 10 minuti

Le maschere di Carnevale per bambini sono un lavoretto semplice e carino che potete fare in 10 minuti, per passare un pomeriggio all’insegna dei colori e dell’allegria. Quello di quest’anno sarà un Carnevale più intimo, meno affollato e più casalingo, ma questo non vuol dire che non ci si possa divertire.

Se i vostri bambini sono piccoli, o se adorano questa festa, cercate di regalargli un Carnevale divertente e spiritoso, anche se restate a casa o uscite solo nella piazza del vostro comune. Potete anche non spendere soldi per un costume nuovo di zecca e all’ultima moda , ma puntare su qualcosa di fatto a mano. Anche all’ultimo momento si possono creare costumi carini e simpatici, anzi sarà più divertente!

Le maschere di Carnevale sono un bonus extra che potete creare con i bimbi per occupare un pomeriggio libero e creare in casa un po’ di aria festosa.

Maschere di Carnevale per bambini

maschere di Carnevale per bambini

Per creare le maschere ci sono varie opzioni, dalle più creative alle più veloci! La più semplice è comprare delle maschere base da personalizzare e colorare in base ai gusti dei bambini, in alternativa potete munirvi di cartoncino, forbice, elastico e colla e creare una maschera personalizzata.

Stampate alcune di queste mascherine, per le bambine c’è anche questa a forma di unicorno che è stupenda. Anche qui su Pinterest ne trovate tante molto carine. Ritagliate tutti i bordi e le fessure per gli occhi, cercando di essere precisi.

Appoggiate il foglio su un cartoncino spesso e tracciate tutti i bordi e poi ritagliatelo. A questo punto non vi resta che decorare la maschera, potete colorare direttamente il cartone oppure attaccare sopra la mascherina che avete stampato.

Decorate con glitter, adesivi, colori a tempera o a spirito: spazio alla fantasia. Quando la maschera è completa, fatela asciugare per qualche ora.

L’ultimo step di questo lavoretto è di attaccare un elastico per poterla indossare. Con un ago da lana (ma anche una forbicina o un coltellino) fate due buchini alle estremità. Fate passare un filo elastico o un nastro e poi chiudete con due nodini.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews