sabato, Maggio 8, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMisteroThe Murder Farm Of Quiet Dell, Virginia Occidentale

The Murder Farm Of Quiet Dell, Virginia Occidentale

Ogni tanto mi viene la nostalgia di casa e rompo la forma per raccontarti una storia su dove sono cresciuto. Con l’attuale possibilità di un serial killer nelle vicinanze, la mia mente torna alla storia orribile e poco conosciuta di “Barbablù della Virginia Occidentale”, Herman Drenth aka Harry Powers aka Joseph Gildrow aka Cornelius Pearson, e così via.

Sebbene gli unici omicidi confessati di Herman siano avvenuti a pochi chilometri da casa mia, non ho sentito altro che vaghe voci sulla zona infestata dagli spiriti.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Sono passati solo pochi anni da quando, guidando con mio padre, ha fatto il commento disinvolto “Laggiù è dove si trova la fattoria del delitto”. Il mio sopracciglio si alzò così forte e veloce che quasi perforò un buco nel tetto dell’auto. E poi è iniziata la ricerca …

Harry Powers

Herman nacque in Olanda nel 1892 ed era originariamente e appropriatamente chiamato Harm. Era noto per essere un bambino difficile, incline a mentire e rubare. I genitori di Herman lo hanno mandato negli Stati Uniti all’età di 18 anni, o per rimetterlo a posto o perché avevano paura di lui.

Da giovane in Iowa è stato sorpreso a torturare animali da fattoria ed è stato arrestato per aver rubato un’auto, ma è scappato di prigione con l’aiuto della sua ragazza. Nel 1921 stava trascorrendo del tempo in Wisconsin per aver bruciato la casa di una ragazza a cui era interessato dopo che ne aveva sposata un’altra, proprio come Lopez Left-eye di TLC.

Fu dopo il suo rilascio nel 1922 che Drenth iniziò a utilizzare agenzie di vendita per corrispondenza di “cuori solitari” per privare le donne credulone dei loro soldi e delle loro vite. Sebbene non sia possibile ottenere un numero chiaro delle vittime di Drenth, quelle di cui abbiamo i dettagli sono davvero agghiaccianti.

Nel 1924 si trasferì a Cambridge e successivamente a Mansfield, Ohio, dove drogò il tè della moglie con sonniferi. Quando si è svegliata, i suoi oggetti di valore e il marito erano scomparsi, ma almeno ha evitato la fine da incubo che hanno incontrato molte delle sue altre vittime.

Nel 1927 Drenth si stabilì a Quiet Dell, West Virginia con un’altra moglie, Luella Strother. Nel maggio del 1928 Drenth assunse la direzione di una società di vendita di aspirapolvere locale quando il suo capo, Dudley Wade, scomparve misteriosamente.

Drenth ha accusato il suo capo di aver intascato i proventi di un gran numero di aspirapolvere mancanti e di scappare con i soldi. In seguito gli aspirapolvere mancanti sarebbero stati trovati nel garage di Drenth, ma ancora oggi il luogo in cui si trovano i resti di Wade è un mistero .

Nel luglio del 1929 un’infermiera di Cleveland di nome Golda Brown fu trovata avvelenata con un biglietto di suicidio scritto con una grafia sconosciuta accanto al corpo. Suo padre fu informato della morte da una lettera firmata con uno dei tanti pseudonimi di Drenth. Mentre suo padre stava identificando il cadavere, un uomo che si adattava alla descrizione di Drenth si avvicinò al signor Brown e gli consigliò di “afferrare il corpo e andarsene dalla città”.

Il prossimo anno è tranquillo. O Drenth era impegnato a imparare le basi al negozio di alimentari che lui e sua moglie stavano correndo o era molto attento con i suoi omicidi. C’era solo un racconto in cui una padrona di casa a Morris, Illinois, ha identificato Drenth e la sua macchina nel caso di un omicidio irrisolto.

Dopo essersi lamentata di un odore soffocante che emanava dal garage che Drenth stava affittando, dice che ha lasciato la città e ore dopo il corpo di una donna sconosciuta è stato trovato avvolto in tela sul lato della strada. A questo punto Herman aveva quasi terminato la costruzione di un fienile nella sua casa di Quiet Dell, un fienile con un seminterrato molto insolito.

Coltivando continuamente le sue relazioni predatore / preda tramite annunci di cuori solitari, Drenth tornò in Illinois nel giugno del 1931. Questa volta andò a corteggiare la ricca vedova, Asta Eicher e i suoi tre figli Greta, Harry e Annabell.

Dopo alcuni giorni trascinò Asta ei suoi figli a casa sua a Quiet Dell. Al loro arrivo sembrava ansioso di sistemare tutti nella loro nuova casa. C’era solo qualcosa per cui aveva bisogno che tutti lo aiutassero prima. Qualcosa fuori nella stalla …

La folla si raduna il 30 agosto 1931, sul luogo degli omicidi di Quiet Dell. Le prove degli omicidi sono state trovate dentro e intorno al garage dell’assassino Harry Powers (al centro).

Sotto il granaio Drenth aveva costruito una camera segreta delle torture dove moriva di fame e gasava la famiglia mentre osservava e picchiava il suo budino. Più tardi, al suo processo, Drenth ha descritto il suo piccolo “laboratorio” come un milione di volte migliore di qualsiasi casa per gatti che avesse mai visitato.

Dopo aver torturato la famiglia Eicher per diversi giorni, ha deciso di mettere in gabbia i bambini in modo che potessero guardare mentre impiccava la famiglia un membro alla volta.

Questo piano non ha funzionato del tutto poiché il dodicenne Harry ha iniziato a urlare sul luogo di sua madre appesa a un cappio e Drenth ha dovuto cancellare il suo cranio con un martello da carpentiere per zittire il bambino. Tuttavia, la quattordicenne Greta e Annabel di 9 anni sono morte come la madre.

Poco dopo, Drenth è stato visto con il proprietario di un negozio di scarpe locale, Stamatifos Sfikas, il giorno della sua misteriosa scomparsa. Il corpo di Sfikas è stato trovato con una pistola poco dopo l’inizio del processo di Drenth, anche se la sua morte non è mai stata ufficialmente collegata all’assassino.

Prima che il terreno dove Drenth avesse sepolto la famiglia Eicher avesse il tempo di stabilirsi, Dorothy Lemke di Northboro, Massachusetts, arrivò con il libretto degli assegni e l’abito da sposa. Il povero Lemke ha subito un’altra morte crudele.

Era affamata e sospesa alle travi con un secchio di cibo appeso al collo, appena fuori portata dalla sua bocca, per ore. Dopo giorni di torture è stata strangolata con una cintura e sepolta con gli altri.

Fortunatamente, è stato poco dopo che la polizia ha raggiunto Drenth mentre indagava sulla scomparsa degli Eicher e ha scoperto la sua camera di tortura intrisa di sangue.

Dopo che un fosso pieno di corpi è stato trovato nella sua fattoria, Drenth è stato sottoposto a un brutale terzo grado in cui la polizia gli ha rotto il braccio e il naso, gli ha messo delle uova sode sotto le braccia (?!) E ha usato la privazione del sonno per convincerlo a confessare al omicidio di Eichers e Lemke.

Alla domanda sulle altre vittime, Drenth alzava le spalle e diceva “Non lo so. Mi hai preso per 5 omicidi. A cosa servirebbero 50? ” Nonostante abbiano trovato prove nella stalla che potrebbero collegare Drenth ad altri omicidi, le autorità sembravano essere d’accordo. Un altro dettaglio agghiacciante è che hanno trovato lettere dove si trovava in corrispondenza con oltre 200 altre donne, molte delle quali aveva contrassegnato per la morte.

Herman Drenth fu impiccato a Moundsville, West Virginia, il 18 marzo 1932. Sua moglie si rifiutò di reclamare il corpo e fu sepolto in un campo di poveri nella Tom’s Run Valley.

I vicini affermano di sentire le urla provenire dal fienile, che è ancora in piedi fino ad oggi. Nel 1955 Charles Laughton ha scelto Robert Mitchum per interpretare Drenth nel suo film classico “Night of the Hunter”. Poiché Drenth è stato descritto come un uomo tozzo e con la faccia da porco, non capirò mai perché non ha scelto un film d’animazione con Elmer o Porky.

Ecco la lunga e inquietante storia del Barbablù del West Virginia, Herman Drenth.

Columbus Ghost Tours / Booze & Boos è una compagnia di tour con sede in Ohio che offre escursioni a livello locale, regionale e all'esteroColumbus Ghost Tours / Booze & Boos è una compagnia di tour con sede in Ohio che offre escursioni a livello locale, regionale e all’estero.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews