giovedì, Aprile 15, 2021
Disponibile su Google Play
HomeMusicaOggi è un altro giorno parte senza lancio e sorprende la Bortone

Oggi è un altro giorno parte senza lancio e sorprende la Bortone

A Rai1 in questi giorni i cambiamenti repentini non mancano affatto. Ne sa qualcosa Serena Bortone che oggi pomeriggio con Oggi è un altro giorno ha avuto un’apertura di programma a dir poco inusuale. Il programma quotidiano condotto dalla Bortone ha abitualmente, al termine del Tg1 delle 13:30, un primo lancio, attaccato proprio al notiziario: l’intervallo pubblicitario che segue separa la breve anteprima alla partenza del programma vero e proprio.

Oggi è accaduto qualcosa di diverso per Serena Bortone, come ci si è potuti accorgere quando è partita la sigla, prima di quello che avrebbe dovuto essere il lancio di Oggi è un altro giorno.

Eccoci qui, bentrovati, partiamo in diretta, direttamente: la nostra prima ospite è Cristina Parodi. Perché non c’è il lancio? Che sta succedendo? Vedo il gruppo dello studio un po’ in subbuglio, evidentemente non mandiamo la pubblicità…

Accogliendo Cristina Parodi, la Bortone, che – da quanto si evince dalle sue parole – ha appreso solamente una volta in diretta del cambiamento in atto, ha cercato la complicità della propria ospite nell’affrontare un cambio di scena imprevisto e repentino, ammettendo fra l’altro che prima della diretta vi erano stati numerosi cambiamenti nel copione della puntata:

Abbiate pietà, abbiamo cambiato la scaletta quattro volte nel giro degli ultimi cinque minuti.

Bello della diretta, qualcuno direbbe. Di certo una puntata di Oggi è un altro giorno con un menù bello ricco, dato i numerosi ospiti previsti (oltre Cristina Parodi, anche Marina Suma e Alicia Gimenèz Bartlett, scrittrice dei romanzi da cui è tratta la serie Sky Petra) e l’ultimo giorno di consultazioni politiche fra il Presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi e le forze parlamentari.

La scelta di fare partire Oggi è un altro giorno subito dopo il Tg1, senza frapporre neanche un secondo di nero pubblicitario, verrà confermata anche nei prossimi giorni o è stata solamente il frutto di una scelta tecnica , legata a circostanze contingenti alla puntata odierna?

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews