giovedì, Aprile 15, 2021
Disponibile su Google Play
HomeCulturail libro sulla fecondazione assistita

il libro sulla fecondazione assistita

Il viaggio di Blastociccio è un libro delicato e molto bello che parla ai bambini della fecondazione assistita senza nominarla mai. Un libro che spiega a noi adulti come raccontare ai piccoli il difficilissimo percorso della Pma (Procreazione medicalmente assistita).

Non tutti i bimbi nascono in modo tradizionale. A volte arrivano dopo tanti tentativi e sofferenze, dopo tanta resistenza, tanti fallimenti e tantissima forza. La parte difficile non serve condividerla con i bimbi, ma di certo si può trasmettere tutta la voglia con cui mamma e papà lo hanno aspettato.

Il libro “Il viaggio di Blastociccio” è stato scritto da Paola Russo ed è impreziosito con le bellissime illustrazioni di Chiara Esposito. Nel libro si parla della fecondazione assistita mai nominarla. Una versione romanzata e un po’ sognante per far capire che anche nella provetta c’è lo stesso amore, identico, se non di più.

Il viaggio di Blastociccio

Il viaggio di Blastociccio

Il titolo del libro è un po’ insolito per la narrativa per bambini. Blastociccio è un modo per rimandare al blastocita, cioè l’embrione di 5-6 giorni che viene impiantato nella mamma. A questo stadio di sviluppo l’embrione ha la maggiore probabilità di avere successo.

La fecondazione assistita viene raccontata come una fiaba. Un pinguino si sveglia sotto l’albero custode e da lì inizia il suo percorso per trovare la sua casa.

Paola Russo , l’autrice del libro, ha spiegato:

“La storia che si racconta è quella di una vita cercata. Scrivere questa storia, che è la mia storia ma anche quella di tantissimi genitori che si affidano a un percorso di procreazione assistita, è stato un modo di “scrivere ad alta voce. Volevo raccontare che non esiste un modo “diverso” di nascere, ma che ogni bambino è un sogno che si sveglia e si muove al richiamo dell’amore. Per alcuni, semplicemente, il viaggio è più difficile”.

A noi sembra un’ottima idea regalo per i genitori e per i bambini, ma anche per gli adulti vicini che magari non riescono a comprendere bene la situazione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews