lunedì, Marzo 1, 2021

Iran-Italia, 160 anni di amicizia

Caro direttore, un proverbio persiano recita: "Ogni cosa nuova è buona, tranne l'amicizia". L'amicizia tra l'Iran e...
Home Musica New Radicals reunion, Joe Biden, You Get What You Give- Soundsblog

New Radicals reunion, Joe Biden, You Get What You Give- Soundsblog

Il 20 gennaio 2021 si terrà l’insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca e, per l’occasione, ci sarà le reunion dei New Radicald, dopo 22 anni. La band si esibirà interpretando il loro grande classico, “You Get What You Give“, nell’ambito dell’evento virtuale “Parade Across America” ​​dell’amministrazione Biden-Harris.

Il pezzo, un grande successo del 1998, è tornato in auge proprio durante la campagna elettorale del nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America che ha battuto Donald Trump.

“Se c’è una cosa sulla Terra che potrebbe farci riunire la band, anche solo per un giorno, è la speranza che la nostra canzone possa essere anche il più piccolo faro di luce in un momento così buio. L’America sa, in cuor suo, che le cose torneranno a essere luminose con una nuova amministrazione e un vero piano per i vaccini in arrivo. Questo è il messaggio della canzone… questo mondo ce la farà.

Sono state queste le parole frontman Gregg Alexander in una dichiarazione, annunciando la loro reunion dopo decenni di assenza dalle scene.

Del resto, il pezzo che canteranno, ha un ruolo molto importante non solo nella campagna elettorale, diventata simbolo della corsa al voto. Infatti, ha avuto un profondo legame con la famiglia Biden: nell’autobiografia del 2017 di Joe Biden, Promise Me, Dad, ha scritto che “You Get What You Give” è diventato il “tema musicale” della famiglia per il figlio Beau Biden durante la sua battaglia contro il cancro.

Gree Alexander ha poi aggiunto:

Eseguire di nuovo la canzone dopo così tanto tempo è un grande onore perché tutti abbiamo un profondo rispetto per il servizio militare di Beau e così grandi speranze per l’unità e la normalità che Joe e Kamala porteranno di nuovo il nostro paese in questo momento di crisi

Oltre alle esibizione dei New Radicald, ci sarà anche Lady Gaga, invitata per cantare l’inno nazionale, Jennifer Lopez, Justin Timberlake e Demi Lovato, pronti a festeggiare un nuovo inizio di speranza per il loro Paese.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews