lunedì, Marzo 1, 2021

Spid e PagoPA, le amministrazioni pubbliche ancora in ritardo: fallita la scadenza di legge

Non ce l'ha fatta la PA italiana a rispettare la scadenza del 28 febbraio, che -...
Home Viaggi Viaggiare tra tamponi e vaccini: Emirates ed Etihad sperimentano il passaporto digitale

Viaggiare tra tamponi e vaccini: Emirates ed Etihad sperimentano il passaporto digitale

TURISMO SICURO

Le due compagnie aeree da aprile cominceranno i test per il Travel Pass messo a punto dalla Iata. Anche la Ue e le big tech americane lavorano a un documento universale dei vaccinati per facilitare i viaggi

di Luisanna Benfatto

default onloading picTest rapidi all’aeroporto di Tel Aviv (Photo by JACK GUEZ / AFP)

Le due compagnie aeree da aprile cominceranno i test per il Travel Pass messo a punto dalla Iata. Anche la Ue e le big tech americane lavorano a un documento universale dei vaccinati per facilitare i viaggi

4′ di lettura

La campagna vaccinale è partita, ma è arrivato il tempo di pianificare i primi viaggi ? Secondo il parere degli esperti è ancora prematuro. Ma allora quando succederà? Non in tempi brevissimi, anche se i primi segnali appaiono all’orizzonte. Seychelles, ad esempio, a partire da metà marzo in poi,cioè quando sarà stata vaccinata la grande maggioranza della sua popolazione adulta, aprirà l’accesso a tutti i visitatori, vaccinati o meno con il solo obbligo di un tampone molecolare negativo ottenuto meno di 72 ore prima del viaggio.

Secondo l’ultimo Dcpm del 14 gennaio e in vigore fino al 5 marzo gli spostamenti da/per i Paesi in elenco B (Europa senza Uk) per i cittadini italiani sono possibili senza obbligo di motivazione anche se la Farnesina raccomanda ancora di evitare i viaggi all’estero se non per ragioni strettamente necessarie . La situazione richiede dunque ancora cautela ed è in continua evoluzione. Per questo è stato pubblicato sul sito Viaggiaresicuri un questionario che aiuta a fare chiarezza. Anche sul complesso tema del rientro in patria, che in linea di principio prevede un tampone da farsi prima di rientrare, oppure isolamento fiduciario per 14 giorni e segnalazione alla ATS. Ma ci sono eccezioni per chi resta poco in Italia, (meno di 120 ore) e conviene sempre controllare sul sito.

Loading…

Il vaccino però non sarà un lasciapassare da subito: l’efficacia è alta ma non al 100% e si ottiene per alcune tipologie dopo due dosi somministrate in tempi diversi. Il cammino per l’immunità di gregge è solo all’inizio e si raggiungerà non prima di parecchi mesi. Tra i sei e gli otto secondo la stima per l’Italia del direttore della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza e nella migliore ipotesi dopo l’estate negli Stati Uniti per il dottor Scott Weisenberg, esperto in malattie infettive e professore all’Università di New York, intervistato dall’agenzia Bloomberg: “Ammesso che tutti quelli che ne hanno diritto si facciano vaccinare”.

New York o safari in Kenya?

In un futuro prossimo decideremo di andare in vacanza seguendo più le statistiche della pandemia (bollettino della diffusione e vaccinazione) piuttosto che i nostri desideri, il meteo o le tariffe low cost. «Prendiamo il caso di New York dove si stima che il 25% della popolazione abbia già contratto il coronavirus. Per raggiungere l’immunità di gregge qui serviranno minori dosi di vaccini e quindi si potrà visitare con relativamente meno rischi prima di altre città americane, considerando anche che nelle zone urbanizzate vengono effettuate più vaccinazioni rispetto a quelle rurali». Diverso, aggiunge il medico americano, la situazione in Kenya, dove il perfetto isolamento garantito da un safari deve però fare i conti con la situazione di Nairobi. Nella capitale che conta 4,5 milioni di abitanti si fanno pochi test diagnostici e non si può calcolare il verso rischio di infezione. Le nuove varianti, quella inglese, sudafricana e brasiliana, complicano il quadro. Una buona idea prima della partenza, oltre a un’assicurazione che copra i rischi di infezione da Covid19, è verificare il grado di occupazione dei posti di terapia intensiva nel paese di destinazione. Se è critico meglio rinunciare. E anche dopo la vaccinazione, aggiunge Weisenberg, meglio mantenere le precauzioni classiche (mascherina, distanziamento, gel).

Passaporti digitali: il test di Emirates ed Etihad

Il grado di accuratezza dei test rapidi potrebbe aumentare la mobilità tra i Paesi insieme alle vaccinazioni soprattutto se veicolato con un protocollo unico smart condivisibile da tutti (dalla polizia di frontiera al servizio sanitario pubblico o privato fino alle compagnie aeree). E’ questo lo scopo del Travel Pass, messo a punto dalla Iata (International Air Transport Association). Tra le prime compagnie a sperimentare il passaporto digitale, ci sono British Airways, Singapore Airlines a cui si sono aggiunte Emirates (che ha già avviato la campagna di vaccinazione tra i suoi addetti) ed Etihad. Si tratta di un’app che consentirà sia la verifica prima del viaggio dei test e delle vaccinazioni effettuate, sia la congruità dei requisiti richiesti dai paesi di destinazione. Sarà inoltre possibile condividere documenti di viaggio e certificati con le autorità e con le altre compagnie aeree. Prima del lancio definitivo, Emirates implementerà a Dubai la fase 1 consistente nella verifica e convalida dei tamponi da effettuare prima della partenza. In questo modo, a partire da aprile, i clienti Emirates potranno condividere con la compagnia aerea, attraverso l’app, il risultato del proprio test molecolare ancor prima di raggiungere l’aeroporto e a loro volta, tramite la piattaforma, i laboratori e i centri di analisi convenzionati potranno inviare direttamente agli utenti i risultati o i certificati di vaccinazione. In questo modo la compagnia provvederà automaticamente a completare la documentazione per il check-in.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews