venerdì, Marzo 5, 2021

Mahmood a Sanremo 2021, Inuyasha

Questa sera, venerdì 5 marzo, Mahmood sarà ospite della quarta serata del Festival di Sanremo 2021. Il cantautore torna a distanza di due anni dall’edizione...
Home Notizie Fca-Psa, fusione completata: da lunedì Stellantis in Borsa a Parigi e Milano

Fca-Psa, fusione completata: da lunedì Stellantis in Borsa a Parigi e Milano

MILANO – Il passaggio formale è fatto: una nota congiunta di Fiat Chrysler Automobiles e del gruppo Psa annuncia che la fusione tra Peugeot S.A. (il gruppo Psa) e la stessa Fca “è diventata effettiva in data odierna”.

E’ l’ultima tessera “che aprirà la strada alla creazione di Stellantis N.V.”, il nome della nuova holding.

 

Fca, il dividendo straordinario da 2,9 miliardi diventa incondizionato. Pagamento il 29 gennaio

di

Diego Longhin

13 Gennaio 2021

Resta a questo punto da compiere il passaggio borsistico: ricorda la stessa nota che le “azioni ordinarie Stellantis inizieranno ad essere negoziate su Euronext di Parigi e sul Mercato Telematico Azionario di Milano lunedì 18 gennaio 2021 e sul New York Stock Exchange martedì 19 gennaio 2021”.

In tutti e tre i mercati, il nuovo titolo sarà riconosciuto con il simbolo “STLA”.

Con la fusione Fca-Psa il capitalismo europeo alla prova globale

di

Francesco Manacorda

03 Gennaio 2021

A fusione ufficializzata, la holding Exor (cui fa capo il gruppo Gedi, che edita La Repubblica) ha precisato che detiene oggi 449.410.092 azioni ordinarie di Stellantis, che corrispondono al 14,4% sul capitale in circolazione. Dal punto di vista contabile, ai sensi del principio contabile internazionale IAS 28 – si legge nella nota – si ritiene che Exor eserciterà influenza notevole su Stellantis.

Fca e Psa a nozze: i numeri del nuovo colosso europeo dell’auto da oltre 8 milioni di veicoli all’anno

04 Gennaio 2021

In seguito alla fusione – spiega la holding – Exor deconsoliderà le attività e le passività della ex Fca, in precedenza contabilizzati secondo il metodo di consolidamento integrale ‘linea per linea’ e valuterà l’investimento in Stellantis con il metodo del patrimonio netto ‘equity method’, con una valutazione iniziale al fair value e completamento del valore definitivo entro un anno dal perfezionamento della fusione. Gli effetti preliminari delle implicazioni contabili, che al momento non sono quantificabili, saranno riportati nella relazione finanziaria consolidata semestrale al 30 giugno 2021. Ulteriori dettagli saranno riportati nella sezione Eventi successivi della relazione finanziaria consolidata al 31 dicembre 2021.

 

Argomenti

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews