sabato, Marzo 6, 2021
Home Sport nerazzurri ai quarti grazie a Lukaku

nerazzurri ai quarti grazie a Lukaku

Fiorentina-Inter 1-2 (dts). Sono serviti i tempi supplementari per decretare la vincente tra Fiorentina e Inter al Franchi. Al termine di una partita tirata e in cui le due squadre non si sono affatto risparmiate, sono i nerazzurri a passare il turno grazie alla rete messa a segno da Lukaku di testa al 119’ su assist di Barella. I minuti regolamentari si erano conclusi con il punteggio di 1-1.

L’Inter si era portata avanti con un calcio di rigore trasformato da Vidal al 40’ tra le proteste dei viola. Prima dell’intervallo, concesso un penalty anche ai viola, ma dopo l’intervento del Var, l’arbitro Massa è tornato sui suoi passi. La Fiorentina trova comunque il pari ad inizio ripresa grazie ad una grande rete di Kouamé, che al 57′ approfitta di un batti e ribatti in area per mettere la palla alle spalle di Handanovic.

I viola non hanno demeritato, ma con gli ingressi di Hakimi e Lukaku mister Conte ha innalzato notevolmente il tasso tecnico e atletico della sua Inter, andandosi a prendere i quarti di finale di Coppa Italia. Non proprio convincente la prova di Eriksen, che nella nuova veste di regista ha partecipato all’azione che ha portato al rigore concesso ai nerazzurri, ma poi si è limitato a trotterellare per il campo. Al prossimo turno, i nerazzurri se la vedranno con i cugini del Milan.

Fiorentina-Inter 1-2 (dts) | Il tabellino

Fiorentina (3-4-2-1): Terracciano; Milenkovic, Martinez Quarta, Igor; Caceres (7′ st Venuti), Bonavantura, Amrabat, Biraghi; Castrovilli, Eysseric (7′ st Vlahovic); Kouamé (7′ pts Callejon). A disp.: Dragowski, Brancolini, Duncan, Pezzella, Barreca, Montiel, Krastev, Dalle Mura. All.: Prandelli
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar (16′ st De Vrij), Ranocchia, Kolarov; Young (24′ st Hakimi), Gagliardini (36′ st Barella), Eriksen, Vidal (4′ pts Brozovic), Perisic; Martinez (24′ st Lukaku), Sanchez. A disp.: Padelli, Radu, Bastoni. All.: Conte
Arbitro: Massa
Marcatori: 40′ rig. Vidal (I), 12′ st Kouamé (F), 14′ sts Lukaku (I)
Ammoniti: Eysseric, Igor, Bonaventura, Kouamé (F), Skriniar, Vidal, Eriksen, Ranocchia, Sanchez (I)

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

YouGoNews