Cesare Cremonini, Ciao, testo, video, youtube

Cesare Cremonini, Ciao: ascolta il nuovo singolo, leggi il testo della canzone

Sarà in radio dal 18 settembre 2020, “Ciao”, il nuovo singolo di Cesare Cremonini estratto dal suo greatest hits.

Ecco le parole del cantautore nel parlare del brano:

“Ciao” è la canzone con cui dico addio al mio passato, dopo un 2020 che ha spostato pesi enormi nella vita di tutti e che per me ha significato una rinascita in ambito personale. Il testo esce da una camera da letto per dire addio a qualcosa di più ampio, perché quando l’ho scritta sentivo che i titoli di coda erano imminenti. Una canzone come un imbuto in cui far defluire il passato. Un “Addio” alle persone che ci hanno fatto più male che bene ma anche a quelle che abbiamo amato e che ora non ci sono più. Mentre scrivevo gli interlocutori si alternavano nella mia mente come i cartelli segnaletici di una autostrada verso il futuro. Ho voluto dare voce a ciò che provavo mentre abbandonavo pezzi della mia vita per strada. Ed è anche per questo che “CIAO” dal punto di vista musicale è una canzone moderna, minimale ma molto potente. Mi sono divertito a vestirla con suoni analogici, che avvolgono lo spazio sonoro rendendola una canzone che vuole essere competitiva anche rispetto alle produzioni internazionali. Ho cercato di uscire, come sempre, dagli stereotipi della canzone pop, che per me resta uno spazio estremamente libero e creativo. Penso che dopo vent’anni di carriera, al tempo dello streaming che ha aperto nuove vie e cambiato volto al mercato della musica , la cosa più importante rimanga trasmettere l’idea che il pop sia una grande possibilità espressiva e non abbia confini. Ora più che mai, è importante trasmettere al pubblico, ma non solo a lui, che distinguersi ricercando la qualità e la credibilità in ciò che si fa, è sempre l’aspetto più importante nella musica come nella vita”

Qui sotto audio e testo della canzone:

Cesare Creminini, Ciao, Testo

[Strofa 1]

Io te l’avevo detto

Che qui non si andava avanti

Io te l’avevo detto

E adesso è inutile pensarci

Io te l’avevo detto

Sì, e allora perché non mi ascoltasti?

Quando te l’ho detto dov’eri? E comunque

Se te l’ho detto, era già tardi

[Strofa 2]

Ora non mi ricordo

Cosa mi hai risposto

Sono quasi certo che per te io

Fossi come un morto

Quindi fammi un favore adesso

Torna nel mio passato

E se ci riesci, portami anche un bel fiore

Che il mio funerale c’è già stato

[Strofa 3]

Io te l’avevo detto

Non guardare la vita degli altri

Io te l’avevo detto e adesso, guarda

Vivi di rimpianti (vivi di rimpianti)

Io te l’avevo detto molte volte, più di mille

Ma ora che posso farci?

Se vuoi te lo ridico un’altra volta

Se hai voglia di ascoltarmi

[Ritornello1]

Ciao, è una parola troppo bella “ciao”

Io in questi casi preferisco “addio”

Ciao, sono felice se mi dici: “Ciao”

Non puoi rispondermi: “Ti amo”

Per dirmi ciao

Ma è una parola come un’altra ormai

Ciao

[Outro2]

Ciao, è una parola troppo bella “ciao”

Non puoi rispondermi: “Ti amo”

“Ciao” è una parola come un’altra ormai

Ciao

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo