“Stop invasione, processate anche noi”

“Che facciamo adesso, entriamo?”: i parlamentari leghisti si accalcano verso la porta d’ingresso, tra gli sguardi sbigottiti della polizia

“Processate anche me, io sto con Salvini” portano scritto sulle t-shirt i parlamentari della Lega che oggi hanno partecipato a un flah mob a sorpresa sotto Palazzo Chigi. Il riferimento è evidentemente al processo che l’ex ministro dell’Interno dovrà affrontare a ottobre, per il caso Open Arms. In mano i leghisti hanno dei cartelli rossi con la scritta “stop invasione”.

Il flash mob, dicono, è “a sostegno di Musumeci”, il governatore siciliano che aveva chiuso porti e hotspot dell’isola ma che si è visto sospendere la sua ordinanza dal Tar di Palermo.

Tar Sicilia sospende l’ordinanza Musumeci, il governatore: 'Non faremo passi indietro' | Salvini: 'Ennesima vergogna italiana'

Tar Sicilia sospende l’ordinanza Musumeci, il governatore: ‘Non faremo passi indietro’ | Salvini: ‘Ennesima vergogna italiana’

Per il Tar Musumeci è andato oltre le sue competenze. Salvini: “Spalancano porti e porte ai clandestini”

Un’iniziativa a sostegno di Musumeci, che oggi incontrerà il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ma anche “dei tanti amministratori locali alle prese con un’emergenza generata da un governo che non sa gestirla” spiega il capogruppo della Lega al Senato Massimiliano Romeo.

Che poi, secondo quanto riporta AdnKronos, ai colleghi dice: “Che facciamo adesso, entriamo?”, con i parlamentari leghisti che si assembrano verso la porta d’ingresso, tra gli sguardi sbigottiti della polizia. “Vergogna, il premier non scappi”, urlano deputati e senatori all’indirizzo del premier.

Romeo aggiunge: “Per mancanza di capacità di gestione del fenomeno migratorio i nostri amministratori sono in grandissima difficoltà, la causa è l’incapacità totale del governo. Anche col Covid ci saremmo aspettati maggiore attenzione, invece assistiamo a continui sbarchi e una volta sbarcati a nessuno interessa dei migranti approdati sulle nostre coste… L’unico ministro che è riuscito a contenere il fenomeno migratorio viene invece mandato dal Parlamento a processo” chiosa il senatore del Carroccio.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo