Meglio l’uovo oggi, perfetto dalla tavola fino all’arte

Boom di vendite durante il lockdown

Le uova sono state tra i prodotti più rivalutati durante questo periodo di isolamento. Le vendite nella grande distribuzione sono cresciute di quasi il 40% nella fase 1 (dati Nielsen, 17 febbraio – 3 maggio 2020), per il loro alto valore nutrizionale, versatilità e basso costo. Ma l’uovo non va sottovalutato: in commercio se ne trovano anche di molto pregiate.

Tralasciando le celebri uova Fabergé, capolavori di gioielleria, tra quelle commestibili hanno alte quotazioni le uova blu, divenute negli ultimi tempi uno dei cibi più “instagrammati” del momento e che fanno impazzire le foodies di mezzo mondo (in Italia vendute in edizione limitate da Eurovo: le Naturelle Deluxe). Di un bel colore celeste pastello, provengono dalla gallina Araucana e sono in cima alla lista dei desideri degli amanti delle uova.

Uova di montagna amati dagli chef

Per chi, invece, bada più alla sostanza che all’apparenza, la trentina Uova di Montagna produce uova molto amate dagli chef. L’azienda nasce nel 2016 con l’obiettivo di «produrre il miglior uovo possibile garantendo i più elevati standard di benessere per l’animale».

È l’idea di Giovanni Tava, 37 anni, e Mattia Cristoforetti, 33. Il metodo di allevamento all’aperto rispetta le caratteristiche etologiche dell’animale e ne asseconda le differenti esigenze. L’uovo deposto, frutto di attenzioni e alimentazione naturale, ha una struttura proteica migliore. Il risultato di tante attenzioni sono uova preziose e molto ricercate, soprattutto tra i migliori chef italiani. Tra i primi clienti i fratelli Alajmo, Carlo Cracco, Alfio Ghezzi, Alessandro Gilmozzi.

A metà tra prelibatezza e design sono le uova di Paolo Parisi. Prodotte da galline livornesi allevate nella natura e nutrite con granaglie e latte di capra. «Da questo stile di vita nasce un prodotto unico, molto pulito al naso e in bocca, elastico e con una capacità di inglobare l’aria superiore alle altre uova», si legge nella presentazione. Una fotografia scattata dall’amico Oliviero Toscani e la propria firma caratterizzano il packaging. La firma viene anche stampata su ogni singolo guscio, che diventa così vero uovo d’autore. Le griffatissime super-uova sono molto apprezzate da chef stellati e non, che le prediligono per gli alti valori nutrizionali e piacevolezza in cucina.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo