Incontro con un uomo dagli occhi neri nell’ascensore

Il lettore di Anomalien.com condivide la sua storia su un incontro con l’inspiegabile.

Era il 2 settembre 2000 e uno dei ruoli da dirigente è che a volte devi fare tarda notte. Il mio ufficio era al quinto piano e stava arrivando fino alle 12 del mattino. Per quanto ne so, ero l’unico impiegato nei primi cinque piani a parte Ben, un altro banchiere del mio piano e Stan, che è un addetto alla sicurezza.

Mi piace anomalien.com su Facebook

Per rimanere in contatto e ricevere le nostre ultime notizie

Dopo aver terminato i file che stavo facendo, ho deciso che sarei tornato a casa. Dissi addio a Stan, che più o meno grugnì e si portò in corridoio fino all’ascensore. Ho quindi premuto il livello B2 poiché i livelli B sono i parcheggi.

Mentre scendo, l’ascensore lampeggia che è stato chiamato al piano 2. Ho pensato che fosse molto strano, visto come ho detto le uniche altre due persone ai primi cinque piani dove io, il banchiere e Stan. Indipendentemente da ciò, l’ascensore si ferma al secondo piano ed entra un uomo alto con più o meno un taglio di capelli nero.

La prima cosa che ho fatto è stata aprire la bocca per chiedere da quale settore fosse e chi gli ha dato il permesso, ma mentre lo guardavo negli occhi erano completamente neri. Gli alunni, le retine, tutto. Ricordo di non essere stato davvero spaventato dai suoi occhi.

Ad essere onesto, ho solo pensato che potesse avere una disabilità ai suoi occhi. Mentre l’ascensore inizia lentamente a tornare indietro sul percorso, mi ha chiesto dove stavo andando e io ho semplicemente risposto: “casa”.

Poi mi ha chiesto perché, e io più o meno ho riso e ho detto solo che voglio andare a dormire e vedere mia moglie. Poi ha mormorato molto piano, come se stesse parlando a se stesso: “Deve essere bello avere una casa”.

Ho pensato che fosse solo gentile e che doveva affittare. Quando siamo arrivati ​​in B1, mi sono reso conto che non aveva premuto il pulsante su dove stava andando, quindi ho chiesto: “Dove stai andando?” a cui ha risposto piuttosto arrabbiato guardandomi con i suoi occhi inquietanti, “Da nessuna parte”.

Sentendomi un po ‘infastidito dal suo sfogo che all’epoca non aveva alcun senso, sono stato felice di andarmene quando abbiamo raggiunto B2. Mentre camminavo verso la mia macchina, che era a circa 10 metri dall’ascensore, ho visto che non era sceso; infatti, si muoveva appena.

Continuava a fissarmi e a dove stavo andando. Cominciando a spaventarmi per il fatto che il tizio fosse un po ‘trasandato, ho corso per un breve tratto fino alla mia macchina e mi sono voltato per vedere che l’ascensore era in salita fino al piano 6. Sentendomi un po’ sollevato, ho guidato su per le rampe e sono venuto alla porta di sicurezza ho strisciato la carta e sono uscito sulla strada.

Ora la parte davvero bizzarra. Mentre guidavo lungo la strada, tutte le luci erano spente – e questo è a Sydney (città del NSW). Poi mi volto … e indovina chi sta camminando proprio davanti alla macchina – il nostro uomo preferito dagli occhi neri! Non c’è bisogno di dirlo, sono tornato a casa velocemente, probabilmente infrangendo cinque leggi stradali. Come avrebbe potuto lasciare l’edificio ed essere davanti a me quando non aveva la macchina e salire al piano 6?

Diventa più strano. Nelle videocassette e nei dischi, non c’è nessuno che usa l’ascensore in quel momento a parte me. Ad oggi, non so se sia stata la mia allucinazione o se ho incontrato qualche entità oscura.

Lettore di Anomalien.com

Hai vissuto in una casa infestata, visto un UFO o comunque hai avuto un contatto con il misterioso? Vogliamo sentire da voi! Invia la tua storia cliccando qui.

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo