Basket, Supercoppa: Milano concede il bis travolge anche Varese

VARESE –  Seconda partita e seconda vittoria nel Girone A della Supercoppa per l’Olimpia Milano che ha battuto Varese all’Enerxenia Arena. Nello stesso gruppo, successo in rimonta per Brescia che, anche senza Moss, Ristic e Cline, vince sul campo di Cantù. Nel Girone B pare bene la Virtus Bologna che ha la meglio su Cremona. La Reggiana si impone tra le mura amiche sulla Fortitudo Bologna. Domani in programma Venezia-Treviso e Trieste-Trento per il Girone C.

Dominio Olimpia
All’Enerxenia Arena di Varese, l’Olimpia Milano spazza via i padroni di casa per 110-77 con sette uomini in doppia cifra. I migliori per gli uomini di Messina sono Punter (19 punti) e Moraschini (17 punti), con una AX Armani Exchange che brilla dall’arco (17 triple a segno) mentre all’Openjobmetis non basta la prova dell’ex di turno Luis Scola, a referto con 21 punti e 5 rimbalzi. Milano tira col 61% da tre. Delaney e compagni chiudono i primi 20 minuti 59 a 41. Una superiorità che si rafforza in avvio di ripresa, con Hines che si fa notare anche in attacco, mentre Roll non sbaglia una tripla chiudendo di fatto un match (+34 54-88 al 28′) che, nel prosieguo, offre solo qualche spunto di un eccellente Moraschini (2/3 da tre e 11/12 ai tiri liberi).

La Virtus espugna Cremona
Debutto stagionale vincente per la Virtus Bologna di Sasha Djordjevic che, nel Girone B, al PalaRadi di Cremona ha battuto per 87-66 i lombardi. Decisive le accelerate nell’ultimo periodo, dopo alcuni passaggi a vuoto nel primo e terzo periodo. La Virtus incassa indicazioni importanti da gruppo degli italiani, a partire da Abass, il gioiello di mercato e Alibegovic. Bene anche Pajola e Tessitori. Gli emiliani decollano nell’ultimo quarto quando una rimaneggiata Cremona è costretta a gettare nella mischia tutti i baby (Feraboli, il più “anziano” è un 2001). Facile per la Virtus, nei minuti finali, allungare fino a +21. Teodosic (11 punti) è il top scorer per la Segafredo, mentre nelle fila della Vanoli si salva solo Cournooh (15 punti e 6 rimbalzi).

Brescia in rimonta piega Cantù
Vittoria in rimonta per Brescia che, anche senza Moss, Ristic e Cline, vince sul campo di Cantù per 75 a 74. Parrillo e Kalinoski firmano il primo break per i lombardi (3-7). I padroni di casa si scuotono e nel finale di quarto Bayehe riporta avanti i brianzoli, ma due liberi di Sacchetti chiudono la prima frazione sul 14-15. Cantù tenta la fuga nella fase centrale del secondo quarto con le triple di Woodard e Pecchia, poi Leunen e Kennedy la spingono a +8. È Smith, poco prima dell’intervallo, a incrementare ulteriormente il vantaggio (46-32). La Germani rientra più aggressiva dall’intervallo e dimezza subito lo scarto. Bortolani trascina Brescia fino al 57-52 a 10′ dalla fine. Smith reagisce ma Crawford firma il sorpasso sul 69-70. Pecchia ne segna 6 in rapida successione (75-73). Smith potrebbe chiuderla con due tiri liberi, ma li sbaglia entrambi. Così Kalinoski firma la tripla del definitivo 75-76.

Rimonta anche la Reggina sulla Fortitudo
La UnaHotels piega in rimonta la Fortitudo per 90-85, un una gara che ha visto per la prima volta la presenza di tifosi sugli spalti dopo il lockdown con il 25% della capienza. Dopo essersi trovata a -11 sul finire del terzo quarto, la Reggina si è imposta nel finale. Grande protagonista Taylor con 26 punti, 18 ne firma Baldi Rossi, per la Effe 26 punti di Happ e 22 di Banks.

basket

Covid Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo