Coronavirus, scenari per la democrazia

diritto

di Carlo Melzi d’Eril e Giulio Enea Vigevani

default onloading pic(Thaut Images – stock.adobe.com)

3′ di lettura

O ggi che le porte di casa sono e debbono restare chiuse, proviamo a immaginare quanto potrà accadere domani. E lo scenario ci pare non del tutto rassicurante, non solo per l’economia ma anche per la democrazia.

Il ritorno, speriamo non troppo lontano, a una vita normale ci restituirà una vita istituzionale altrettanto normale? Tornerà un equilibrio tra i poteri? Riemergeranno i diritti compressi dall’urgenza di tutelare vite e salute?

Non potrebbe, invece, accadere che una ampia parte degli italiani preferisca il sistema che si è affermato, per motivi comprensibili, nel corso dell’emergenza, con un governo più forte, meno diritti e più controlli sugli individui? In altri termini, siamo certi che questo diverso assetto di diritti e poteri non seduca e piaccia in generale?

Il timore è quello di uscire dal virus con una “democrazia moribonda”, ovvero con cittadini abituati, ma soprattutto disponibili, a cedere libertà e riservatezza per salvaguardare un bisogno di sicurezza che rischia di protrarsi anche quando il pericolo sarà passato. Cittadini favorevoli ad accentrare, anche in tempi più placidi, il potere in poche mani, una sorta di diarchia “governo/esperti”, riducendo in modo drastico i poteri degli organi di controllo, percepiti come ormai fastidiosi, e delle assemblee rappresentative, ritenute ancora più fastidiose.

È soltanto un timore, come abbiamo confessato, ma non ci sentiamo di garantire che, alla fine della necessaria battaglia, riappariranno i vecchi cari principi della società aperta e critica, espandendosi ancora come se nulla fosse. D’altra parte, va ricordato che quegli stessi principi, alla vigilia della pandemia, erano stati messi in discussione da chi invocava “pieni poteri” e dalle masse immemori che, nelle piazze o nei social, inneggiavano all’uomo della nuova provvidenza o invocavano la fine della democrazia rappresentativa.

Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo