Salvatore Ferragamo | Mostra del Cinema di Venezia 2020

Salvatore, Shoemaker of dreams” racconta la storia e la vita di Salvatore Ferragamo ed è firmato dal regista Luca Guadagnino.

Salvatore Ferragamo protagonista della Mostra del Cinema di Venezia. Questa volta però il nome della maison non sarà legata ai red carpet, ma un lungometraggio, diretto da Luca Guadagnino che racconta la vita, il genio e la maestria del celebre calzolaio e imprenditore italiano. Il film s’intitola “Salvatore, Shoemaker of dreams”.

Visualizza questo post su Instagram

“What is genius? How does a system begin, be it film or fashion? And how does an intense obsession with the constant search for new ideas and creation meld with tradition and family values? The life of Salvatore Ferragamo (1898-1960), a leading player and observer of the 20th century, is the answer to these questions.” – Luca Guadagnino⠀ ⠀ ⠀ Inspired by reading the Italian entrepreneur’s autobiography, Luca Guadagnino began the project of a feature-length documentary in 2017, delving into the extraordinary life and legacy of Salvatore Ferragamo. The result is a film “Salvatore, Shoemaker of Dreams”, that traces the incredible journey of founder Salvatore Ferragamo, from an apprentice shoemaker in Naples to being the owner of the illustrious Hollywood Boot Shop in California, following his return to Italy and the establishment of a base in Florence, while mastering his craft and rising to success as a businessman. All this in the span of one life marked by genius and intuition, the very traits that helped him overcome the adversities he faced. “Salvatore, Shoemaker of Dreams” will premiere Out of Competition at the 77th Venice Film Festival. #BiennaleCinema2020 #Venezia77 #ShoemakerOfDreams

Un post condiviso da Salvatore Ferragamo (@ferragamo) in data: 28 Lug 2020 alle ore 10:00 PDT

Pare che Guadagnino sia stato molto colpito dall’autobiografia del celebre calzolaio e imprenditore italiano. E che nel 2017 abbia proposto alla maison l’idea di questo lungometraggio dedicato alla vita e alla storia di Salvatore Ferragamo, che vanta anche numerose testimonianze e contributi, soprattutto della moglie di Salvatore, Wanda Miletti. E non è tutto, perché sono restaurate delle registrazioni autentiche con la voce di Ferragamo che narra alcuni capitoli della sua autobiografia e le interviste radiofoniche rilasciate in Australia.

Il lavoro è durato ben tre anni e sono stati coinvolti attivamente la Fondazione e il Museo Salvatore Ferragamo, Luca Guadagnino, la sceneggiatrice Dana Thomas, mettendo a disposizione competenze e conoscenze diverse di carattere storico, e Michael Stuhlbarg, voce narrante del docufilm.

Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo