“Sono un albero di arance, un panino al latte, una dea”

L’artista mostra il proprio fisico in spiaggia, promuovendo l’amore verso sé stessi

Arisa è da sempre un’artista e una donna anticonvenzionale. Sfida regole, etichette (anche musicali, tant’è che ormai vive da indipendente), senza mai nascondersi. Questo carattere forte e deciso le ha permesso di entrare nel cuore del pubblico, che la sostiene ormai da più di dieci anni. Nelle scorse ore, la cantante lucana ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto piuttosto particolare, di certo non patinata, distante da quelle che siamo soliti vedere soprattutto nella stagione estiva da parte dei vip.

Niente Photoshop, filtri o effetti “fluidifica”. Arisa si è mostrata così com’è, senza sovrastrutture, riprendendo nello scatto condiviso il seno, l’alto e il basso ventre. “Sono un albero di arance, un panino al latte, una dea”, ha scritto l’artista a didascalia della foto, accompagnata anche dagli hashtag legati al movimento del body positivity.

La foto è stata scattata da Arisa in spiaggia, tanto da mostarsi col proprio costume arancione, così da mettere ancora più in evidenza il proprio corpo, che è sempre giusto, indipendentemente dalle forme che assume nel tempo. È questa la filosofia alla base del body positivity, che si oppone al drammatico fenomeno del body shaming, di cui molti rimangono vittime sui social network. “Ama te stesso”, aggiunge poi l’artista di Ricominicare ancora, facendosi nuovamente voce chiara per chi soffre di bassa autostima e si trova sbagliato, guardandosi allo specchio. Stavolta non ha nemmeno avuto bisogno di cantare.

Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige Umbria Valle d’Aosta Veneto Italia Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta-Andria-Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa-Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e della Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Medio Campidano Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Ogliastra Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo